Recensione UN AMORE DA OSCAR di J.J. Prescott – Literary Romance

Buonasera Readers,

vi segnalo stasera la mia recensione nell’ambito del Review Party organizzato dalla Literary Romance per il libro UN AMORE DA OSCAR di J.J. Prescott.

DETTAGLI DEL LIBRO

TITOLO: Un amore da Oscar

AUTRICE: J.J. Prescott

DATA DI USCITA: 10 MARZO 2020

EBOOK FORMATO KINDLE: € 1.99 PREZZO LANCIO

CARTACEO PAG. 260 € 13.00

GENERE: ROMANCE CONTEMPORANEO

TRAMA

Nora Burke vive e lavora a New York come responsabile in uno degli Hotel più famosi e lussuosi della città. È indipendente, intelligente, dotata di un gran senso dell’umorismo, ma soprattutto incapace di tenere a freno la lingua. Ed è proprio la sua irrefrenabile parlantina a cacciarla nei guai il giorno in cui incontra il divo di Hollywood Evan McKinney. Tra i due sono subito scintille, ma lei è terrorizzata all’idea di impegnarsi in una storia che potrebbe finire con lo spezzarle il cuore. Inoltre, c’è qualcuno che non è per niente felice di averla tra i piedi… E così, Nora si troverà ad affrontare orde di fan inferocite, una minacciosa ammiratrice segreta, nonché un’assistente che proprio non vuol saperne di stare al suo posto.

RECENSIONE

Vorrei iniziare questa mia recensione iniziando a parlare della nostra protagonista: Nora Burke. Bella, ma di una bellezza di cui lei non sembra accorgersene. Intelligente, orgogliosa, precisa, leale, Nora è responsabile di sala di uno dei più importanti hotel di lusso di New York. Ci tiene al suo lavoro talmente tanto da offendersi (giustamente) quando viene considerata una semplice cameriera. Qui incontra, in una maniera molto imbarazzante, Evan McKinney, famoso attore conosciuto soprattutto per una commedia romantica che gli ha quasi valso un Oscar. Nella mia mente Evan ha le sembianze di Chris Evans, sarà per il fisico prestante, per i magnetici occhi blu…o forse per quel particolare che un po’ tutti al cinema hanno notato…delle chiappe che sono la fine del mondo (vi ricorda qualcosa una certa famosa scena di Avengers:EndGame???).

Non vi sto a raccontare la trama perché il romanzo va letto e gustato, ciò che posso dirvi è che la scrittura della Prescott è sublime, a tratti esilarante, tanto da non poter trattenere le risate. Le scene escogitate dall’autrice sono davvero geniali, creando vicende che sembra di vivere in prima persona.

Consiglio questa lettura perché, soprattutto in questo particolare periodo di reclusione forzata, ci aiuta a vivere una favola, a immaginare una magica storia di amore/odio, che forse piacerebbe un po’ a tutte noi ragazze.

Una critica il finale…forse avrei sviluppato la storia di Cassie, l’altezzosa assistente di Evan. Sembra un po’ lasciata lì, in sospeso…a mio parere non avrei aggiunto questa vicenda.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...